Navigation Menu+

Old Geisha

Posted on mar 4, 2014 by in CI PRIAce, Cipria Geisha, Cipria Mood | 0 comments

zevidenza old

Cipria Geisha| Sab 08.03.14| Damiano Von Erckert (Ava Records/D)

Vi sarete chiesti come mai proprio nel giorno della celebrazione della Donna e dei suoi diritti, tra i tanti temi proponibili Cipria ha voluto scegliere quello della Geisha, figura dall’aleggiante mistero, nonchè altrettanto equivocata.

Nella società occidentale, passata e presente, erroneamente si continua ad associare queste emblemi della tradizione giapponese a prostitute d’alta classe, completamente asservite all’uomo, volenterose di compiacerlo sotto ogni aspetto, abili regine nell’arte della seduzione. Malgrado la loro effettiva seducenza, il mestiere della geisha era ben altro, e molto impegnativa l’istruzione per raggiungere le competenze richieste: le Maiko, le giovani apprendiste che con le loro complicate pettinature, gli sgargianti kimoni ed il trucco elaborato, dovevano diventare maestre nelle danze tradizionali, nella musica, nel canto, nelle arti del tè, del sakè, della calligrafia, oltre a conoscere nozioni di poesia e letteratura, requisiti indispensabili per intrattenere i clienti nei ryotei.

La parola Geisha, come molti sanno, può infatti esser tradotta con “artista”, e il fascino che sprigionano tutt’ora gli hanamaki (città dei fiori: i quartieri dove sorgevano gli Okiya, le case delle Geishe) non leniscono purtroppo la gran diminuzione di aspiranti Maiko. La ragione principale del loro successo era infatti la passata posizione sociale della donna: confinata in casa, con un educazione a dir poco approssimativa. La Geisha compensava una figura femminile poco attraente, assolutamente sottomessa all’uomo e totalmente priva di una propria personalità, fornendo quell’interesse che egli non riusciva a trovare tra le mura della propria abitazione. Abbiamo scelto questo tema dunque, perchè le nostre candide “artiste” rappresentavano nella civiltà giapponese, gli unici esempi di donne emancipate, colte e “libere”. Come piace all’Esercito della Cipria.

Cipria Geisha| Sab 08.03.14| Damiano Von Erckert (Ava Records/D)

a

b (1) b (2)

c

d

e (1) e (2)

f

g

h (2) h

i

l

m (2)

m

n (2)n (1)

p

q

r

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>