Navigation Menu+

L’Ascendente Esotico

Posted on apr 25, 2014 by in CI PRIAce, Cipria Mood | 0 comments

zevidenza

Cipria goes to Venice| Exotic| 09.05.14

Fiori ovunque, copritevi di fiori: tra i capelli, sui corsetti indaco oceano, agganciateli ai sandali alti, ma che siano carnosi, come il tono intenso del rossetto sulle labbra, e che siano vistosi, come sul pervinca il rosso. Seguite le stampe di felce, l’ombreggiatura delle palme, quei collier dalle esagerate perle a globo che sanno di semi tropicali. Gonne talmente lunghe da esservi ritratti interi giardini, ma non ammaestrabili, non dominati, selvaggi.

Verdi talmente mixati da render voi verdeggiante selva, stampe di limone, tubini color lime, bandite le mezze misure. Copricapi che son quasi tendaggi, o fenicotteri rosa, a ben guardare, e qualche piuma di pavone, che il viola incanta sempre, anche senza volere.

Cappelli a falda larga che quasi invocano il Messico, di paglia color paglia, con tocchi fuxia per chi non ne ha mai abbastanza (chi mai ne ha abbastanza?) e sandali turchesi intrecciati come alghe alla deriva, come corallo agli scogli. Tessuti sovrapposti che sono tutti seta, avanzano il passo prima di voi, in ondeggiante omaggio, natura selvatica e florida. Zeppe o sandali bassi, dai colori chiassosi, tra completi stile carioca e tinte “nature” MAI prive di stampe. Amazzonico? Esagerato? Ammaliante stravaganza.

Così potremo essere, nell’esoticità della sera, qualcuno vuole perderselo questo evento fuori ogni frontiera? ;)

Cipria goes to Venice| Exotic| 09.05.14

a b c (2) d (2) d e f g hi j k mn (2) o p (2) p qr (2) rsst u vv w y (2) z

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>