Navigation Menu+

Jeanne et Jules et Jim

Posted on ago 22, 2014 by in CI PRIAce, Cipria Mood | 0 comments

EVIDENZA JEANNE

Cipria Nouvelle Vague@71.Mostra del Cinema di Venezia

Una delle attrici  in assoluto più incisive ed apprezzate degli anni ’50 è la versatile Jeanne Moreau, icona dalle molteplici doti (dal canto alla regia stessa) con un volto dalla sensualità indocile ma quasi inconsapevole: Truffaut proferiva di lei, che “non facesse pensare al flirt, ma all’amore”. Un’ Amore ambiguo, irriverente, anticonformista, come quello che Catherine professa e dimostra di voler vivere,  nell’irrequietezza in lei innata, del famosissimo “Jules et Jim”. È il suo sorriso, le labbra di Jeanne, provocante e passionale, ad incantare i due amici, coinvolti in un triangolo amoroso che all’uscita nelle sale aveva fatto gridare allo scandalo, ma con risvolti relazionali e psicologici non prevedibili né immediati. Ed è con lo stesso sguardo incantato che in questo post le diamo omaggio, con alcuni tra gli scatti più illustrativi, persino a fondale veneziano. ;)

Cipria Nouvelle Vague@71.Mostra del Cinema di Venezia

jeanne_moreau

c d e g h i jj k l m n o p q (2) q (3) q r

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>