Navigation Menu+

I’m Disco and You’re Not: Psonic Psummer

Posted on ott 28, 2013 by in Cipria Resident Djs, Reservoir, Sound of Cipria | 0 comments

Evidenza Daniele 2

Psonic Psummer travels through space at superpsonic speed delivering disco edits, acid jams and spinning vinyls from other galaxies.305737_646872072006167_833413266_n

 

Daniele Cortese (aka Psonic Psummer) comincia il suo percorso musicale nel 2003 nella band elettronica-psichedelica Talk Show Host, con uscite su etichette e netlabel come Anomolo, Ogredung, 12k, Afe Records.

Fonda insieme al videoartista Stefano Zatti la netlabel Tanderion (www.tanderion.org) e si esibisce in solo, con Crab Fisher e con lo Storung Festival Ensemble in varie edizioni del festival di musica sperimentale elettronica e arti visuali Storung (www.storung.com).

Dal 2009 è batterista e manipolatore elettronico della band Slumberwood, con la quale pubblica due album per le etichette A Silent Place e Tannen Records (http://www.discogs.com/artist/Slumberwood).

Dal 2011 comincia come Psonic Psummer la sua attività di dj, proponendo una serie di re-edits e remix che ripercorrono le radici della musica dance, dal funk più primitivo alle bizzarrie mutant e space disco, pubblicati liberamente sul suo suondcloud (www.soundcloud.com/psonic-psummer) e pubblicati ufficialmente da etichette come Ze Records (www.zerecords.com) e Lovejet (https://soundcloud.com/lovejet).

I suoi djset, rigorosamente in vinile, spaziano attraverso tutti i territori della musica dance, partendo da un riferimento disco funk e arrivando alle ultime produzioni techno-house, attraversando hip hop, electro e post punk. Un percorso che possa partire da Mauro Malavasi e finire a Boddika.

www.facebook.com/psonicpsummermusic
www.soundcloud.com/psonic-psummer
www.mixcloud.com/psonic-psummer/

EDIT:
https://soundcloud.com/psonic-psummer/sets/free-edits

ULTIMO MIX:
http://www.mixcloud.com/psonic-psummer/psonic-tape-four/

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>